Rete Sud Est, Scicli c'è

Primo comune del territorio ibleo


18 Maggio 2020

Il Comune di Scicli è il primo ente pubblico degli iblei ad aver aderito alla Rete Sicilia Sud Est, coordinamento di imprese, associazioni, istituzioni nato nell’emergenza con gli obiettivi di proteggere le imprese e di organizzare la ripartenza dei territori turistici, che ha inviato il 7 maggio, ai ministri dei Beni culturali, Dario Franceschini, dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli e per il Sud, Giuseppe Provenzano, un documento in 10 punti come memoria unitaria del territorio.

Per la prima volta una rete di territorio, nata oltre i confini amministrativi e settoriali, si presenta come soggetto unitario, interlocutore del governo nazionale e regionale, ritenendo che la crisi del Covid-19 sia occasione fondamentale per costruire aggregazione per l’emergenza e per la ripartenza.

In 10 punti il Manifesto chiede misure urgenti e specifiche, e indica le leve per il rilancio.

Tra le leve per ripartire: investimenti e impegni per la riqualificazione dell’offerta e dei territori, con una seria politica dei servizi e una messa a sistema degli asset strategici (patrimonio, ambiente, mondo enogastronomico e agroalimentare); il sostegno alle reti di impresa e alle buone pratiche delle aziende. 

Il documento contiene proposte per il sostegno al turismo di prossimità e interno nei prossimi mesi e individua il tema del marketing di territorio e della comunicazione altamente qualificata e aggiornata, strumenti che riteniamo fondamentali per il rilancio.

Tra i firmatari i Sindaci di Siracusa, Francesco Italia; di Avola, Luca Cannata; di Portopalo, Gaetano Montoneri; di Ferla, Michelangelo Giansiracusa; di Sortino; Vincenzo Parlato; reti di imprese e professionisti come il Consorzio CCN Marzamemi, l’Associazione Albergatori Noto, l’Associazione guide del Val di Noto; Associazioni culturali e ambientaliste.

Ora anche Scicli fa parte della rete, dopo l’adesione firmata dal Sindaco Enzo Giannone.
 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA