Abbandono rifiuti, controlli a tappeto

Ragusa, con auto civetta e foto trappole

article image Ragusa in campo contro gli "sporcaccioni"


16 Settembre 2020

Continuano i controlli da parte del Comune finalizzati a prevenire il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti nelle strade della città e ad individuare gli autori di questi atti di inciviltà. 

“Intere famiglie con figli a seguito, imprese di sgombero, insospettabili: ecco alcuni dei “furbi” che puntualmente sporcano Ragusa. Impossibilitati a eseguire controlli porta a porta nel pieno della pandemia - afferma il Sindaco di Ragusa, Peppe Cassì - abbiamo attivato uno specifico monitoraggio attraverso telecamere, foto-trappole e autocivetta individuando dei veri e propri “professionisti dell’inciviltà”: soggetti non solo abituati ad abbandonare puntualmente i rifiuti in strada ma a farlo in diverse zone. Pochi incivili capaci di sporcare più angoli della città. Il sistema, che ci permette di individuare anche coloro che si incaponiscono a non rispettare le regole non usando i mastelli nonostante ne siano in possesso, sarà ulteriormente potenziato. Nei prossimi giorni partiranno anche i corsi per Guardie ambientali, interrotti durante la pandemia”. 

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA